Chiacchierando di gusto

Birrificio Brýton

di Andrea Felician

14/01/2013

In tutta Italia i microbirrifici sono un fenomeno di moda, ce ne sono oltre 500, più che in tutta la Germania: in alcuni ristoranti rinomati di Milano, assieme alla carta dei vini, viene presentata anche,come novità, una carta delle birre, con ampia possibilità di scelta tra birre nazionali e internazionali. Non lontano da Lucca, precisamente a San Cassiano di Moriano, ha sede il birrificio Brùton. Questo microbirrificio porta il nome che i Cretesi, al mitici tempi del Minotauro, davano alla birra che veniva offerta in sacrificio a questa bestiale creatura.

Le birre che il birrificio lucchese propone sono numerose: la Bianca, una birra blanche dal colore giallo paglierino, adatta a tutti i momenti della giornata grazie alla sua freschezza e leggerezza, con dei sentori di agrumati e di coriandolo. La Brùton, birra importante omonima al birrificio, è una blonde ale con una gradazione del 5,5% piacevolmente beverina e con dei sentori floreali dati dall’utilizzo di luppoli aromatici dell’Hallertau. La Stoner è una strong ale che arriva a una gradazione elevata, 7,5 gradi, molto speziata e con profumo di frutta candita e sentori di miele. Nonostante la gradazione piuttosto sostenuta, il sapore è molto equilibrato e nascosto dall’intensità degli aromi. La Lilith è una ale americana che segue i canoni classici dello stile con una gradazione del 5,5% e potenti sentori di mandarino e arancio dovuti all’utilizzo di luppoli aromatici americani (Cascade, Citra).

Proseguendo nella presentazione, la Momus è una birra ispirata alle bière d’abbaye tipiche del Belgio, con una gradazione alcolica del 7,5% e forti sentori di cereale tostato, caramello e miele tipici dello stile Dubbel. La 10 porta nel nome la gradazione alcolica, che è appunto del 10%: si presenta nera come la notte e molto corposa: si ispira allo stile barley wine (letteralmente vino d’orzo) di derivazione britannica, sicuramente molto strutturata e complessa, con sentori caratteristici principali di torrefatto e liquirizia e un lieve retrogusto di caffè e cacao.

Grazie anche all’opera del birrificio Brùton, l’Italia si sta aprendo al mondo della birra: sono ormai moltissimi i microbirrifici che propongono le loro birre che si possono trovare nei pub, nelle enoteche e, ormai anche nei supermercati. Nonostante la crisi il settore della birra in Italia è sulla cresta dell’onda e sempre più spesso i birrai Italiani creano prodotti di alta qualità e raffinatezza continuando nella sperimentazione. Il sogno continua…

 

Birrificio Brùton

Via Ludovica, 5135

San Cassiano di Moriano (LU)

Tel. 0583 57926

Sito: www.bruton.it

Email: info@bruton.it