Eventi

Monte del FrÓ festeggia 50 anni! Auguri!

di Bernardo Pasquali

21/01/2009

L'Azienda Monte del Frà festeggia il suo 50° anno dalla fondazione. Una famiglia quella dei Bonomo che ha radicato la sua identità con le terre delle colline moreniche della gloriosa Custoza. Terra di grandi battaglie risorgimentali e di grandi vini. Una grande croce si staglia all'orizzonte dei vigneti quasi a salvaguardarli dall'alto. Mote del Frà nasce sulle rovine di un antico monastero di Frati appunto. Un bellissimo affresco capeggia sull'entrata della cantina che racconta la storia di questa realtà vitivinicola veronese. La cantina è condotta dai fratelli Eligio e Claudio e vede in Marica l'anfitrione che svolge l'impegnativo compito di rappresentare l'azienda in Italia e all'Estero.
Monte del Frà è una realtà vitivinicola complessa che oltre a rappresentare le terre moreniche del Garda con i suoi Custoza e Bardolino, vinifica anche tagli bordolesi molto interessanti e altre uve a DOC della provincia: Soave e Valpolicella. In particolare sarà molto interessante la nuova avventura chiamata Lena di Mezzo ossia il vigneto che si trova sopra Fumane dal quale la famiglia Bonomo ricaverà i prestigiosi Amaroni e Valpolicella Superiori. Un territorio incontaminato e aspro che è stato recuperato dalla famiglia Bonomo per le sue caratteristiche ideale per la coltivazione delle viti che rientrano nella DOC del grande rosso di Verona.

L'enologo Introini, già Sertoli Salis, sta accompagnando l'azienda in questa bellissima avventura. Ne avevamo già parlato di questa esperienza e da un primo assaggio embrionale dai mosti appena ottenuti dalla spremitura delle uve appassite si è potuto constatare la grande potenzialità del prodotto.

La famiglia Bonomo per i festeggiamenti del 50° hanno fatto le cose in grande! Ma con eleganza e un certo spirito di semplicità e genuinità che probabilmente è lo stile inconfondibile che ne contraddistingue da sempre la famiglia e i prodotti aziendali. Una straordinaria giornata di prove sul campo per i giornalisti e gli amici. Prove di assaggio alla cieca, di degustazione e addirittura di corse su quad!

La serata di gala ha visto gli straordinari piatti dello chef stellato Michelin, Norbert Niederkofler, del St.Hubertus di San Cassiano in Alto Adige. Un'esperienza sensoriale del gusto emozionante accompagnata dai vini dell'azienda.

La forza commerciale dell'Azienda Monte del Frà è quella di proporre vini con un ottimo rapporto qualità prezzo. Questo il consumatore l'ha sempre colto con grande soddisfazione e la fidelizzazione è stata sempre più significativa e duratura. Oggi l'Azienda si sta cimentando anche su vini prestigiosi ma con un occhio di riguardo sempre verso la sua filosofia di attenzione e rispetto del fruitore finale. L'obiettivo non è quello di esaltare le èlite. Non si sono mai creati vini di nicchia. La valenza e il rispetto per il consumatore in generale rimane un punto fermo e la carta vincente dell'azienda.

Bernardo Pasquali

www.montedelfra.it